Mi sento ancora Geronimo contro il potere dei pm favorito da grillini e PD

Intervista di Maurizio Caverzan pubblicata su La Verità il 26 gennaio 2020 http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/cirino-acceso-pomicino-quot-mani-pulite-fu-voluta-borghesia-225155.htm Il cellulare di Paolo Cirino Pomicino squilla con insistenza. «Sono l’ultimo sopravvissuto che parla e mi cercano in tanti», si giustifica. «Ma devo fare i conti con la mia età e le mie energie». Ottantenne, con il cuore e un rene trapiantati e un lungo avvenire dietro le spalle, l’ex ministro del Bilancio dei governi Andreotti,…


Svolte togliattiane

articolo pubblicato su Il Foglio Quotidiano il 14 gennaio 2020 Qualche giorno fa Nicola Zingaretti ha dato l’annuncio di un profondo cambiamento del partito sino a non escludere anche il cambio del nome. Insomma un partito nuovo e non un nuovo partito! Una prospettiva che ci rimanda con la mente allo stesso annuncio fatto da Palmiro Togliatti nel 1944, subito dopo la svolta di Salerno. La novità di Togliatti…


Parlamento, Banca d’Italia, Autostrade: ecco come s’è smarrito il senso dello Stato

articolo pubblicato su Il Foglio Quotidiano il 6 Gennaio 2020 Il senso dello Stato, un valore ormai smarrito! Parlamento, Banca d’Italia e Autostrade sono i tre maggiori esempi di questa tragica realtà. Non si è mai visto nella storia repubblicana che una legge di bilancio venisse approvata in un solo ramo del parlamento come è accaduto quest’anno in cui la Camera di fatto non ha potuto dare alcun contributo reale…


Conte? Non è Andreotti

articolo pubblicato su Il Tempo il 5 Gennaio 2020 In questi ultimi giorni dell’anno trascorso molti media hanno tratteggiato il profilo del nostro presidente del consiglio Giuseppe Conte paragonandolo addirittura ad Aldo Moro e Giulio Andreotti. Offese per chi non c’è più ed esagerazione per il primo. Conte appare un personaggio diverso all’interno di un sistema politico complessivamente modesto. Non urla, non cerca le massime divisioni ma punta a…