Attualità

Il taglio dei parlamentari e l’arrendevolezza della casta mai diventata veramente élite

articolo pubblicato su Il Mattino il 21 ottobre 201 Una classe dirigente pavida che da tempo ha smesso di guidare la società italiana inseguendola nei suoi anfratti peggiori si è inginocchiata alla vulgata corrente secondo la quale il parlamento della repubblica è un luogo di privilegi e di inutilità e di conseguenza ha tagliato un terzo dei parlamentari. L’Italia aveva sino ad ieri un rapporto di 1 deputato ogni centomila abitanti come la Gran Bretagna mentre Francia…


Oltre lo zero virgola

articolo pubblicato su Il Foglio Quotidiano il 23 ottobre 201 È davvero disarmante il dibattito che si è aperto sulla legge di bilancio prima ancora della sua presentazione alle Camere. Lo sconcerto in verità non nasce dal fatto che si commentano bozze e non il disegno di legge ma dalla modestia del dibattito in cui ogni partito di maggioranza cerca di intestarsi qualche piccola norma mentre quelli di opposizione…



La Nadef è debole, all’Italia serve una grande manovra-choc. Proposte

La nota di aggiornamento approvata ieri dal consiglio dei ministri è talmente debole nella sua struttura complessiva che viene da pensare, conoscendo il valore di Roberto Gualtieri, che la vera manovra sarà fatta dopo la legge finanziaria. Quest’ultima, infatti, potrebbe essere la chiusura del bilancio preventivo del 2020 dentro i parametri concordati anche con la commissione Europea mentre la vera manovra espansiva ed anticiclica verrebbe rinviata a febbraio. La…